Micia Zoe allʼospedale è un libro pensato per bambini in attesa di un intervento chirurgico. Micia Zoe, la gattina protagonista, parla di visite, flebo, cateteri e tubicini, tutte cose che i piccoli pazienti ben conoscono.

La speranza è che Micia Zoe all’ospedale diventi uno stimolo per parlare con serenità e consapevolezza di queste tematiche, uno strumento utile non solo alle famiglie, ma anche a tutti quei soggetti che offrono sostegno psicologico, educativo e ludico ai bambini malati e ospedalizzati.

Amici, Micia Zoe

Per aiutare il bambino e la famiglia a esorcizzare la paura dell’ospedale…

Per far sentire speciale il bambino malato….

Per spiegare agli amici di scuola e ai compagni di gioco perché il loro amico o la loro amica per un poʼ staranno via da casa e perché, quando rientreranno, forse non potranno subito tornare a giocare come prima e dovranno essere trattati con delicatezza per qualche tempo…

Per agevolare e supportare il difficile percorso di accompagnamento e sostegno psicologico svolto educatori, personale medico e volontari di associazioni attive nei reparti ospedalieri…

Perché solo con il sorriso, sempre splendente sul musino di Micia Zoe, e tanta fantasia si superano tutte le avversità!